In-cucina Raccolte di ricette

Il miglior mais grigliato sulla pannocchia è più facile di quanto pensi

Written by admin

Amo così tanto le pannocchie di mais alla griglia. Chi allora? Perché appartengono a questo enorme gruppo di alimenti con manici naturali: le banane! Empanadas! maturo! Zuckermais è evolutivamente progettato per essere indovinato con le mani, probabilmente il modo più divertente per mangiarlo.

Ma chi ha inventato il mais tostato? Ha vinto chi viene? E chi è sicuro che quelle Sie Corncobs grigliano perfettamente? Qui puoi trovare tutto, Sie über diese saftige Sommerdelikatesse wist müssen.

Il rapporto tra il mais e l’America risale a migliaia di anni, a partire dal 6.600 aC circa. Per essere addomesticato dalle popolazioni indigene del Messico. Sebbene la data esatta sia sconosciuta, anche la prima iterazione di spighe arrostite, Elote, è stata inventata in Messico. Le leggendarie pannocchie di mais, accompagnate da maionese, formaggio Cotija, peperoncino in polvere e lime, erano vendute come snack portatili.

Gli indigeni portarono i coloni europei, se coltivavano questo grano autoctono; von dort aus bereichte sich mais in quasi tutti i negozi della terra. In Giappone troverai Maiskolben-Rezepte di ispirazione Elot e Okonomiyaki: mais grigliato, stufato in maionese Kewpie, salsa Yakisoba, Furikake, Bonitoflocken e Frühlingszwiebeln. I Geschwärzte Ahren, che vengono serviti con pasta di aglio e semi di soia e salsa di peperoncino più dolce, sono i preferiti nei mercati notturni taiwanesi. Und in Straßenkarren in ganz If gibt es Bhutta, pannocchia di mais arrostita, condita con lime, sale e peperoncino in polvere.

Questo esiste davvero infinitamente Möglichkeiten, questi cari, kohlten Kerne anzupassen. Ma prima: chi griglia la pannocchia di mais, in modo che riescano perfettamente ogni volta.

Chi sceglie la pannocchia giusta per il lavoro?

Il primo passo verso la migliore ricetta per il mais grigliato è la selezione di pannocchie di mais sul mercato. Ecco alcune cose importanti che troverai da solo:

fare un acquisto angosce locale Mais. Chi allora? Più fresche sono le fiaschette, più dolci saranno i chicchi. A livello locale, il mais viene raccolto più di recente e ha sicuramente meno tempo per colpire il retro di un polveroso treno merci.

Cerca piatti di mais fresco. Questi fogli di carta dovrebbero essere verdi e avvolti attorno al pallone senza rompersi o cadere.

Evita di comprare mais con seta secca. Sto parlando del cespuglio rado sopra ogni orecchio. Es muss brillante segnale. La seta super secca è un segno sicuro che il mais ha il suo periodo di massimo splendore alle spalle, esattamente come la seta a bagna e inizia a formare della muffa.

Sperone maturo. Passa le dita sulle squame esterne per assicurarti che le file di chicchi di mais appaiano pulite e ordinate… piccoli denti. Was auch immer Sie tun, please ziehen Sie die Verpackungen nicht ab – that ist ein schwerer Fauxpas auf dem Bauernmarkt.

Importa che tipo di mais compro?

Hanno sempre voluto comprare mais zuccherato. La cosa buona è, vorausgesetzt, che compri in un negozio o mercato umano e non in un negozio di bestiame che compra mais da campo animale– Sei bravo. Che tu scelga mais bianco, mais giallo o ibridi, che siano Silver Queen o Peaches ‘n’ Cream, tutto dipende da ciò che è stato coltivato e acquistato nel tuo quartiere e dalle tue preferenze personali.

A chi devo conservare il mio Mais vor dem Grillen?

Whoa, smettila. Il mais fresco perde la sua dolcezza e perde rapidamente la sua qualità. Dovresti anche mangiare le tue pannocchie il più rapidamente possibile, il giorno in cui le porti a casa. Non sei pronto per grigliare? Conservali (senza il guscio!) Per 5-7 giorni in frigorifero.

A Ordnung, a Ordnung, sono pronto per grigliare. Chi ha comprato questo lecca-lecca?

Qui hai diverse opzioni, in base alla tua affinità Teatro (es. Grill speroni). Questa è la buona notte nessuno di loro deve essere salato (Ammollo le pannocchie in acqua salata) e la sbucciatura (ossia sbucciare o eliminare le foglie verdi) è del tutto facoltativa. Non devi far bollire le pannocchie di mais o avvolgerle nella carta stagnola. Tempo di preparazione? Considera Sie es come Mist, es sei denn, Sie machen einen Belag für Ihren kocht Corn. Di nuovo qui:

Opzione 1: chi arrostisce le pannocchie a Shoten

Per questo fumo grigliato ancora succoso e dritto, prepara la tua griglia a una temperatura medio-alta. Legen Sie Ihre Ähren (ancora nella confezione!) Direttamente dalla griglia e cuocere. Secondo il modello Grill, questo dovrebbe richiedere ca Da 16 a 20 minuti. Vuoi più colore? Allenta questi involucri einfach etwas per dem Grillen. Non preoccuparti, se le foglie diventavano fredde e fragili, è quello che volevi. Le foglie impediscono ai fagioli di scuocersi e allo stesso tempo aggiungono un ottimo sapore di affumicatura. Non appena i flaconi sono abbastanza freddi da poter essere maneggiati, puoi rimuovere immediatamente le squame e la seta.

Opzione 2: chi arrostisce la pannocchia di mais ohne Schale

Se stai cercando segni di griglia con un numero di ottano elevato, dovresti sapere che non otterrai più di pochi punti con il metodo di carbonizzazione sopra menzionato. Ma se non vuoi accontentarti di meno, segui questi passaggi con mais sbucciato e setoso. Coppie Assicurati che la griglia sia fumante, quindi metti il ​​mais sul fuoco e cuoci le pannocchie nude (va bene oliate o no) un minuto per pagina– abbastanza a lungo da ottenere un po’ di colore, abbastanza corto da trattenere l’umidità e la freschezza

Su chi devo mettere il mio mais grigliato?

Ora alla parte divertente. Das Secretnis eines wirklich Denkwürdigen Mais – der Art, die einen Geese Hinterhof von Menschen mit schlüpfrigen Fingern zum Schweigen can bringen cann – is, Sie as nextes auf Ihre gerösteten Ohren smieren. Anche se non c’è assolutamente nulla di sbagliato nello spennellare le pannocchie di mais con burro fuso, cospargerle con un po’ di sale marino e pepe nero e zu boneden il giorno, frullare alcune erbe e alcune spezie al potere. Va da sé che tutte queste combinazioni di sale partono da:

About the author

admin

Leave a Comment